Serie B, il 5 Settembre ripartono le emozioni della serie cadetta

image-ff2d28-640x360

La nuova Serie B e pronta a ripartire con alcune “modifiche” dell’ultimo periodo e  (per il momento) con due squadre in meno. Dopo le retrocessioni di Catania e Teramo da parte del Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare, per via dello scandalo per il calcioscommesse, la serie cadetta si ritrova a dover ripescare altre due squadre dalla Lega Pro.

Le squadre più accreditate per il ripescaggio sono Ascoli e  Virtus Entella, quest’ultima inoltre,  ha espresso attraverso il proprio sito ufficiale di voler partecipare al prossimo campionato di Serie B. Aspettando che si delineino tutte le squadre del campionato, le altre compagini si preparano per un lunghissimo campionato che partirà il 5 settembre (il calendario verrà definito non prima del 25 agosto) e terminerà il 20 maggio. Con il Cagliari favoritissimo sulla carta per la vittoria del campionato, occhi puntati su Bari, Cesena, Pescara, possibili candidate per la promozione. Spiccano i vari derby tra cui Avellino-Salernitana, Bari-Pescara, Perugia-Ternana, Pro Vercelli-Novara e il possibile tra Virtus Entella e Spezia, pronti ad accendere un campionato che di anno in anno riserva sempre più sorprese.

Leave a Reply