Bayern, Robben: “Rivoluzione? Non necessaria”. Intanto è pressing su Di Maria

Robben al 100° gol in Bundesliga

“Se ci sono giocatori che possono farci progredire e migliorare ben vengano, ma comprare tanto per comprare non serve a niente. Ho grande fiducia nella squadra che abbiamo”: parola di Arjen Robben. Dopo una stagione in chiaroscuro, con una Bundesliga vinta senza sudare e un brutto k.o in Champions League, dalle parti del Bayern Monaco cresce un certo allarmismo. Forse eccessivo. Anche perché la base della squadra è solida, sebbene vada svecchiata. Uno dei senatori del gruppo è proprio l’olandese, che infatti rischia di essere rimpiazzato in estate. I bavaresi sono da tempo inseriti nella corsa per Angel Di Maria, ala argentina del Manchester United da molto tempo nel mirino anche del PSG. Sul piano economico con ci sarebbe gara, perché il Bayern non vorrebbe spendere nemmeno i 60 milioni chiesti dagli inglesi. È quindi pressing soprattutto sul giocatore, che non ha ancora deciso il suo futuro.

Leave a Reply