C’avete rotto il ca…lcio. E la colpa è vostra.

calcioscommesse

Un altro scandalo scommesse sconvolge il calcio italiano. L’operazione Dirty Soccer, condotta dai Carabinieri di Catanzaro, ha messo in luce atti criminosi volti a modificare l’andamento dei campionati minori di Lega Pro e Lega Nazionale Dilettanti.

Molte le squadre e gli addetti ai lavori coinvolti e che ora rischiano molto sia da un punto di vista sportivo che penale. Dopo la triste pagina di Calciopoli dell’anno scorso, siamo ancora qui a parlare di combine. Evidentemente non bastano le squalifiche e gli arresti. Si sa, l’occasione fa l’uomo ladro, anche se si guadagnano milioni e quindi la soluzione potrebbe essere una e una sola: Annullare le scommesse sportive di qualsiasi genere.

Allontanare la malavita, almeno dal calcio, dovrebbe essere il passaggio principale per poter iniziare un discorso di ripresa sportiva che, al momento, sembra essere solo un fuoco di paglia. Chissà se questa potrebbe essere la volta buona, speriamo. Come dice il nostro direttore Dario Fratoni, c’avete rotto il ca…lcio.

Leave a Reply