Champions League, cambiano le regole. Barça in prima fascia, Real in seconda

champions league

In attesa di scoprire chi conquisterà il titolo di campione d’Europa fra Juventus e Barcellona, la Champions League cambia volto e presenta novità per la prossima stagione. La più interessante riguarderà proprio i bianconeri di Allegri, che già da ora sanno di essere fra le teste di serie per il 2015-16. Merito dell’impresa contro il Real Madrid? Niente affatto: conta la vittoria in Serie A. La nuova regola infatti stabilisce che le 8 posizioni di prima fascia dovranno essere occupate dai vincitori dei primi 8 campionati nel ranking UEFA. Tale normativa è destinata a creare paradossi e forse qualche polemica: basti pensare che fra le teste di serie apparirà il Benfica campione di Portogallo e non il Real Madrid, semifinalista quest’anno, campione l’anno scorso e vicecampione di Liga. Gli juventini sono quindi avvisati: essere sorteggiati per primi potrebbe non essere affatto un vantaggio.

Leave a Reply