Frosinone, A-poteosi al Matusa

RadioGoal24

Il sogno “ciociaro” può uscire dal cassetto e si può finalmente realizzare, il Frosinone Calcio è in Serie A per la prima volta nella sua storia. Il Frosinone passa al Matusa con un imponente 3-1 nel quale si sono confermati i protagonisti di questa stagione da incorniciare per gli uomini di Roberto Stellone; su tutti il bomber Dionisi ex Livorno che ne fa 2 dopo il vantaggio iniziale di Ciofani e in mezzo si prende la scena anche il portiere Zappino che neutralizza con un gran riflesso il rigore di Suciu, inutile il gol della bandiera di Gigli al minuto ’79, finisce 3-1 con tanto di invasione di campo al Matusa.

b638fa10dbcd2c4cc6ac88da49a35fd0-50666-1431786369

Non c’è stato tempo ancora per le dichiarazioni a parte per il mister Stellone che sul sito ufficiale del Frosinone Calcio ha dichiarato “un sogno che si corona”.

Ci sarà tempo per le parole adesso è tempo di festeggiamenti e di godersi una doppia promozione storica che porterà per la prima volta nella storia 3 formazioni del Lazio in Serie A.

 

 

Leave a Reply