Siviglia, Emery avverte: “Non siamo ancora in finale”

milan-ecco-come-si-convince-emery

Con un 3-0 rimediato all’andata, molte squadre si sentirebbero al sicuro in vista del ritorno in un doppio confronto, anche se in Europa League. Ma i grandi allenatori sanno che la tensione non va mai abbassata. Unai Emery mette in guardia i suoi ragazzi dal sottovalutare l’impegno di stasera contro la Fiorentina: “Sarà una gara dura, abbiamo preparato tutto nell’arco dei 180′. Dopo l’andata siamo fiduciosi, ma non dobbiamo cadere in eccessi. Qui a Firenze tutti ci credono. Non dobbiamo mai perdere l’attenzione”. Il vulcanico mister spagnolo dichiara di rispettare molto i viola e non intende fallire l’accesso alla finale di Varsavia. D’altronde, egli ricorda che gli uomini di Montella “hanno già eliminato Tottenham, Roma e Dinamo Kiev”.

Leave a Reply