Real Madrid – Perez: “Non è un giorno felice per noi”

Florentino Perez e il suo Real Madrid al centro di un'inchiesta sui tesseramenti dei minorenni

Dopo la beffa di ieri sera al Bernabeu,  il presidente del Real Madrid Florentino Perez commenta così l’eliminazione dei Blancos dalla Champions League: “Chiaramente non è un giorno felice per noi perché non abbiamo raggiunto un’altra finale di Champions e non potremo andare alla caccia dell’undicesimo titolo. So che i tifosi sono tristi, ma questo stop ci porterà a lavorare ancora meglio per migliorare ed essere ancora più forti. In questa stagione abbiamo vinto la Supercoppa Europea, il Mondiale per Club ed abbiamo fatto un record di 22 vittorie consecutive. Ovviamente quando sei il Real Madrid non ci sono mai risultati sufficienti ma questa annata per noi segna il percorso da seguire in futuro. Noi continueremo a lottare per l ‘Undicesima’“.

In seguito il presidente del Real ha fatto i complimenti alla Juventus: “Voglio congratularmi con loro per la qualificazione alla finale di Champions League, ma voglio anche ringraziare il nostro staff  , i giocatori del Real ed i nostri tifosi per il grande supporto che ci hanno dato. Il nostro è un club leggendario“.

Leave a Reply