Liga, il Real tiene il passo del Barcellona: 4-2 al Celta Vigo

chicharito-realmadrid-getty22

Se il Barcellona vince il derby cittadino grazie ai suoi assi, Messi e Neymar, il Real Madrid risponde calando il poker: l’insidiosa trasferta contro il Celta Vigo viene superata con uno spumeggiante 4-2 grazie a una grande prova di un protagonista inatteso. È infatti il messicano Hernandez a trascinare la squadra con una doppietta e a non far rimpiagere gli assenti Bale e Benzema. Partita resa subito difficile dall’atteggiamento offensivo del Celta, che va in vantaggio addirittura dopo soli 6′ con una magia di Nolito. Gli uomini di Ancelotti però non si scompongono e reagiscono con Kroos (16′) e il Chicharito (24′) prima del nuovo pareggio firmato da Santi Mina (28′). Poco prima dello scadere della prima frazione, ci pensa però James Rodriguez a riportare il Real in vantaggio: gran sinistro dal limite deviato da Fontas. Chi pensa a un Celta con il morale sotto i tacchi, si sbaglia di grosso: la squadra di casa continua a martellare e costringono più di una volta Casillas e compagni agli straordinari. Una gran giocata di Hernandez al 68′ chiude però il conto e riporta il Real a due punti dal Barcellona capolista.

Leave a Reply