Inter-Milan, pro e contro dell’entrata in Europa League: tra tournée cinesi e fascino internazionale

Trofeo Tim 2015

Tralasciando l’incognita Fiorentina, saranno probabilmente Inter e Milan a giocarsi l’accesso ai preeliminari dell’Europa League per la prossima stagione: una competizione che porta vantaggi e svantaggi alle squadre che vi partecipano. Scopriamo nel dettagglio quanto conviene davvero alle due milanesi qualificarsi al 6° posto in classifica.

Vantaggi

– Giocare in una competizione internazionale ha sempre il suo fascino. Non sarà l’emozione che trasmette la partecipazione alla Champions League, ma ti permette comunque di uscire dai confini nazionali per confrontarti con squadre europee di un livello mediamente alto. Una vetrina che da la possibilità di mettere in mostra realtà interessanti.

– Vincere questa competizione rilascia il pass per accedere alla Champions della stagione successiva. Le insidie sono tante e il percorso è lungo, ma per le squadre dei campionati maggiori che non lottano per le prime posizione nel proprio paese, la vincita della competizione è una via alternativa per partecipare al massimo torneo europeo.

– L’esperienza che si acquista confrontandosi con squadre di altri paesi è importante, se non fondamentale, per essere poi all’altezza di giocare nella Coppa dalle grandi orecchie. L’Europa League offre, soprattutto ai giovani, la possibilità di assaggiare una fetta del calcio che conta.

– Infine, le squadre che hanno una rosa ampia possono permettersi di sfruttare alcuni elementi che non giocano in campionato. Ma attenzione a non fare l’errore dell’Inter, che giocando quest’anno con molte riserve nelle partite dell’Europa League, non sono riusciti a superare il girone.

inter_figuraccia_getty

Svantaggi

– Per entrambe le milanesi, accedere al torneo, vorrebbe dire rinunciare alla tournée estiva in Cina. Entrambe le società hanno già in programma un tour nella madre terra dei rispettivi presidenti. L’entrata economica che ne deriverebbe non è indifferente. Perchè dovrebbero rinunciarci? Il 6° posto rilascia l’accesso ai preeliminari della competizione, che andranno in scena il 28 luglio e il 4 agosto: il 24 luglio è in programma il derby tra Inter e Milan al Nanjing Olympic Sports Center, stadio del Jiangsu Suning, partita che per forza di cose andrebbe annullata. E ovviamente, il precampionato andrebbe anticipato di qualche settimana.

130537817-ecfb8632-6c9e-4f6d-bdd0-dbe718807022   784013178a57e9853cedaf46097b6247_169_l

– Questa competizione succhia via molte forze. Ci sono state molte polemiche riguardo alle entrate economiche che questo torneo permette di incassare (è stata anche soprannominata “La Coppa dei poveri”). Secondo molti presidenti il gioco non vale la candela. Calcisticamente parlando, la coppa porta via molte energie e, di conseguenza, il rendimento della squadra in campionato ne risente.

Leave a Reply