Cagliari, Rastelli nel post partita: “Il Torino è stato superiore. Contento per il goal di Han”

Spezia - Avellino

Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni durante la conferenza stampa dopo la sconfitta per 3-2 contro il Torino: Peccato. Stavamo tenendo molto bene il campo senza soffrire. Poi il cambio di Borriello in concomitanza con il goal ha condizionato la squadra. Il Torino si è dimostrato superiore soprattutto tecnicamente, bravi nell’uno contro uno e nel trovare la profondità. Nel secondo tempo ci abbiamo provato in tutte le maniere ed il secondo goal è arrivato troppo tardi. Non gli posso rimproverare nulla ai ragazzi che hanno dato l’anima. L’ingresso di Faragò? Ho pensato di far entrare Farias, ma era reduce da diversi infortuni e non potevo rischiare. Contavo comunque di farlo entrare nella ripresa. Oggi ha inciso pure il caldo, e in momenti come questi viene fuori la maggior qualità tattica. Il futuro? Ribadisco, non voglio sentire parlare del decimo posto e soprattutto (dichiara seccato ndr) ciò che abbiamo lo abbiamo guadagnato con le nostre mani e non grazie alle disgrazie altrui. Sau? Dal momento che è uscito Borriello ha perso riferimenti ed è ovvio che ha dovuto poi far reparto quasi da solo. Sono lieto per Han, il goal gli darà fiducia e credo che anche facendolo entrare prima non avrebbe cambiato le cose”

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo al Cagliari, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/CagliariGoal24

Leave a Reply