#Nazionali – Macedonia, Pandev: “Italia favorita. Noi Nazionale giovane”

1525623_w2

Macedonia-Italia è anche la sfida del cuore di Goran Pandev. L’attaccante, classe 1983, si è infatti trasferito in Italia nel 2001, arrivando all’Inter appena diciottenne. Quindici anni (con l’unica parentesi della stagione 2014-15 al Galatasaray) trascorsi in Serie A lo portano infatti a definire l’Italia come la sua “seconda casa” alla vigilia del match contro gli azzurri: “La Macedonia resta la Macedonia, l’Italia è la mia seconda casa. Sono stato accolto benissimo da ragazzino e qui ho imparato a conoscermi. La mia famiglia è cresciuta da voi. I sentimenti che mi legano all’Italia e agli italiani sono qualcosa di vero e profondo. Noi siamo l’espressione di un piccolo Paese. Il pensiero di regalare gioie alla gente mi ha sempre accompagnato in questi anni. Per questo ho deciso di tornare in nazionale, quando il ct è venuto a Genova a chiedere se me la sentissi. Sta crescendo una generazione promettente di giocatori nelle nazionali giovanili. L’Italia è la favorita, è sempre arrivata in fondo nelle competizioni che contano“.

Leave a Reply