Pescara, Oddo in conferenza: “Chievo ottima squadra. Manaj gioca”

Oddo

Alla vigilia di Pescara-Chievo ha parlato Massimo Oddo, allenatore della compagine di casa. Ecco le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

Cosa pensa dell’avversario di domani, il Chievo di Maran? 

Ottima squadra. Lo scorso anno ha fatto 56 punti. È una squadra pericolosa ed è questa per me la gara più difficile. Con le grandi squadre le motivazioni si trovano da sole, domani sarà diverso anche per il pubblico. L’errore più grande sarebbe sottovalutare l’impegno“.

Sarà obbligatorio vincere?

Volevamo vincere anche le altre. Importante è vincere, ma importante è anche non perdere contro una squadra molto ostica“.

Chi giocherà in attacco?

Gioca Manaj, con lui Caprari e Benali. Non è un premio, quando affronto una squadra studio che partita dobbiamo fare e scelgo gli interpreti“.

A centrocampo?

Ad oggi a metà campo ho tanti dubbi, ho 7 centrocampisti e stanotte ci penserò. E domani mattina sceglierò. Aquilani sta molto meglio e scalpita, ma Brugman sta facendo passi da gigante e fa bene entrambe le fasi. Insieme? È una possibilità“.

Cosa pensa della squalifica a Zampano?

Aspettiamo l’esito del ricorso. O togli entrambe le giornate o nessuna delle due secondo me. Non una. Se esiste una regola va accettata. Ma poi si commenta tutto. Anche episodio Icardi ad esempio. Per Zampano si afferma che c’è volontarietà e a mio parere è chiaro che invece non ci sia. Se confermassero le due giornate per me sarebbe un’ingiustizia. Il rigore c’era ma non c’era volontarietà“.

Vuole commentare quanto ha detto Preziosi dopo Genoa-Pescara?

Delle esternazioni di Preziosi non mi interessa proprio nulla, c’è chi reagisce parlando di casa propria e chi di casa altrui. Io guardo a casa mia. Abbiamo fatto un’ottima partita e questo mi interessa“.

Leave a Reply