Juventus, Dani Alves: “Sono qui per vincere la Champions”

SS Lazio v Juventus FC - Serie A

Dopo le ultime, ottime, prestazioni Dani Alves si concede ai microfoni di Sky Sport per fare il punto su questi primi mesi in Italia: “La Champions è una competizione molto speciale e difficile. Per vincerla la devi giocare molto molto bene. E come ho detto quando sono arrivato qua alla Juve sono venuto per sognare con questa società che è da molto che non vince questa competizione. E sono venuto qui con l’idea di poter apportare nel mio piccolo o nel mio grande la necessaria esperienza, perché questa squadra sia più competitiva e abbia più chance di vincere la coppa”.
Una battuta anche sulle differenze tra Serie A e Liga: “Il calcio per me è uguale ovunque. La differenza tra la Liga e la Serie A è semplicemente l’organizzazione tattica che qui è molto molto rigorosa. Tutte le squadre lavorano molto difensivamente e per questo è molto più complicato vincere il campionato. Il mio modo di giocare è cambiato poco, ma adesso devo saper giocare meglio con le spalle alla porta. Normalmente giocavo soprattutto in una linea di difesa a quattro. Adesso soprattutto in una linea a tre, la maggior parte del le volte e quindi devo adattarmi e continuerò ad insistere. Sono un calciatore della squadra che lavora bene e si mette a disposizione dei compagni”.
Chiusura su Gonzalo Higuain: “Non dobbiamo troppo peso ad un singolo giocatore. Siamo una squadra di tanti bravi giocatori, quindi non puntiamo solo su Higuain che certamente è un giocatore che può farci fare il salto di qualità”

Leave a Reply