Inter, De Boer: “Eravamo poco concentrati. Ho scelto anche pensando alla Roma”

FBL-ITA-SERIEA-CHIEVO-INTER

Frank de Boer ha parlato ai microfoni di Sky al termine del match perso dalla sua Inter questa sera contro lo Sparta Praga, nella seconda partita del girone K di Europa League: “Possiamo parlare di tattica, ma la prima cosa è sempre l’atteggiamento. Non eravamo concentrati, lo abbiamo dimostrato soprattutto sul secondo gol. Nella seconda parte abbiamo giocato meglio, ma non come voglio vedere io la mia squadra. C’era la sensazione che potessimo vincere, ma dopo l’espulsione di Ranocchia è finito tutto. Abbiamo regalato agli avversari molte palle facili, in questo dobbiamo migliorare moltissimo, altrimenti tutte le partite saranno difficili”.

Sostituzioni effettuate pensando al campionato?
“E’ così. Ho tolto Gnoukouri perché ci sono possibilità che giochi domenica, così come con Candreva, che ha giocato quasi tutta la partita con il Bologna e ha lavorato molto. E’ vero anche che sono entrati Icardi e Perisic, giocatori molto importanti”.

Leave a Reply