Inter-Bologna, esordio per Ansaldi. Torna Krafth: le probabili formazioni

inter-bologna

Allo Stadio Giuseppe Meazza si sfideranno domani alle 15:00 Inter e Bologna. de Boer sembra aver trovato la quadratura del cerchio: tre vittorie nelle ultime tre giornate, con sei goal fatti e due subiti. La volontà è quella di proseguire la striscia positiva. Davanti ci saranno i ragazzi di Donadoni, reduci dall’ottimo 2-0 interno contro la Sampdoria.

QUI INTER. de Boer potrebbe (finalmente) schierare Ansaldi dal primo minuto: l’argentino è recuperato dall’infortunio. Sulla fascia opposta ballottaggio tra Nagatomo e Santon. A centrocampo torna Banega dopo la squalifica, mentre nel tridente lottano per un posto Eder e Candreva, con quest’ultimo in leggero vantaggio.

QUI BOLOGNA. A disposizione di mister Donadoni riecco Krafth, che potrebbe tornare ad occupare il ruolo di terzino destro: in quel caso si accomoderebbe in panchina Torosidis. A centrocampo idea Pulgar: il cileno insidia il posto da titolare di Taider, al quale potrebbe essere concesso un turno di riposo. Confermato, infine, il tridente composto da Verdi, Destro e Krejci.

Le probabili formazioni:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon/Nagatomo; Medel, Joao Mario; Candreva/Eder, Banega, Perisic; Icardi. Allenatore: Frank de Boer

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth/Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina; Dzemaili, Pulgar, Nagy; Krejci, Destro, Verdi. Allenatore: Roberto Donadoni

Arbitro: Sig. Celi della sezione di Bari

Leave a Reply