Bologna, Donadoni: “Mercato? E’ stato fatto il massimo”

Donadoni2

Roberto Donadoni, attuale allenatore del Bologna, ha fatto il punto della situazione dei felsinei ai microfoni de Il Resto del Carlino nel giorno del suo 53° compleanno: “Mercato? E’ stato fatto quello che era possibile fare. Sapevamo che avremmo dovuto rispettare il budget. Se sono stato accontentato sulla qualità? Sono arrivati giovani di prospettiva. E chiaro che molti di loro non sono ancora delle certezze e che ci sarà da lavorare, ma il mercato è chiuso e questo è il migliore dei Bologna possibili. La nostra politica non è quella di prendere giocatori affermati ma di mantenere la categoria un tassello dopo l’altro. Questo sarà un anno di transizione con la prospettiva che cambi qualcosa la prossima stagione. Pentito di non essere tornato ct azzurro? No perché non mi è mai successo di voltarmi indietro. Quando non raggiungo un traguardo penso sempre che non posso mollare perché darei ragione ai miei detrattori“.

Leave a Reply