Fiorentina, Sousa: “È un orgoglio per me essere qui”

Fiorentina coach Sousa gestures during the Italian Serie A soccer match agaist AC Milan in Florence

Alla premiazione per il Torrino d’oro, l’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa allontana le voci di un possibile addio: “Sono arrivato qui lo scorso anno e mi sono trovato sempre bene. Sono arrivato da turista, adesso ho il piacere di vivere questa città, di vivere la bellezza di Firenze. I fiorentini per me sono fantastici, hanno un umore ed una vivacità tali che mi hanno fatto sentire subito bene. È un orgoglio per me essere qui, un onore ricevere questo premio nella vostra, ma da oggi direi “nostra” bellissima Firenze“.

Leave a Reply