Napoli, Zielinski: “Sarri mi voleva già a gennaio. Voglio diventare titolare”

zielinski_5

Piotr Zielinski, neo azzurro, ha parlato dal ritiro della Nazionale polacca in una intervista rilasciata a Sportowefakty:”Col Liverpool ci sono stati dei colloqui, non è andata. Ma sono contento di essere a Napoli, è una delle migliori squadre nella quale trasferirsi all’età di 22 anni.Guardando il suo stile di gioco e le mie qualità, non avrei potuto fare scelta migliore. Adesso sono una riserva, sono arrivato appena da un mese. Qui sono tutti molto forti. Da una parte è una bella sensazione sapere che sei stato pagato così tanto (20 mln), dall’altra cerco di non pensarci, di non avere troppe pressioni. A quanto pare sono reduce da una grande stagione e questa non ha prezzo. Sarri?Mi voleva già a gennaio quando ero ad Empoli, ma ho scelto di concludere lì la stagione. Quando ci siamo incontrati in estate, l’allenatore mi ha abbracciato calorosamente e mi ha detto che non vedeva l’ora di ritrovarmi dato che sarei potuto arrivare prima a Napoli. Sarri apprezza le mie capacità, è un grande allenatore e sono contento di poter lavorare ancora con lui. Dovrò lavorare in allenamento e sfruttare ogni occasione. Non sono preoccupato. Col tempo potrò diventare anche io un titolare”

Leave a Reply