Juventus, Pjaca: “Ringrazio Allegri. Mi piace giocare esterno d’attacco”

Juventus, visite mediche al J Medical per Marko Pjaca

Marko Pjaca, uno dei tanti grandi acquisti di questa estate da parte dei bianconeri, ha rilasciato una intervista a La Gazzetta dello sport. Queste le sue parole: “Non sono preoccupato, semmai consapevole che questa è la Juventus.Sono giovane e se dimostrerò di valere avrò le mie occasioni anche in un club di questo livello. Allegri? Lo ringrazio per le belle parole, ma non sono il tipo che si monta la testa. Per il momento è tutto nuovo per me: un nuovo Paese, una nuova città da scoprire, una lingua da imparare, nuovi allenamenti. E’ un momento di cambiamento che devo gestire. Non ho seguito le ultime trattative, ma so che sono arrivato in una squadra di stelle. E’ sempre stato così. Il mio ruolo? Nel 3­-5-­2 della Juve di adesso posso fare la seconda punta, al massimo arretrando un po’ perché penso di poter giocare anche da trequartista. La posizione che preferisco in assoluto, però, è l’esterno d’attacco, preferibilmente a sinistra: da lì posso accentrarmi con il destro. I compagni? Sono tutti top player, ma se devo fare un nome dico Buffon: basta parlargli un attimo e capisci che non hai davanti un giocatore, ma una leggenda”.

Leave a Reply