Juventus, Allegri: “Manduzkic titolare, Pjanic in ballottaggio con Lemina”

NAPOLI JUVE-33

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Lazio. Ecco le sue parole:

Che Lazio si aspetta?
Ha giocatori di contropiede. Domani sarà una partita molto difficile, molto abile nelle ripartenze. Non è cambiata molto rispetto allo scorso anno, lotterà per le prime sei posizioni. Ha preso buoni giocatori come Immobile, ad esempio“.

Contro la Fiorentina ha schierato Dani Alves e Alex Sandro dal primo minuto. Questo atteggiamento è replicabile anche con Pjanic davanti alla difesa? O Lemina?
Dipende dalle partite e dai momenti. Ci saranno delle partite in cui potremo giocare anche con Pjanic, con i tre davanti, che sono Mandzukic, Higuain e Dybala, più Pjaca“.

Altri titolari, domani contro la Lazio.
Domani potrà giocare titolare Benatia, ma anche Rugani“.

Marchisio, Mandragora e Sturaro? La condizione.
Marchisio procede bene, Mandragora ha ancora le stampelle e Sturaro potrà tornare dopo la pausa“.

Su Matuidi, sarebbe perfetto anche per lei, come per Marotta?
Se l’ha detto lui, responsabilmente. Io non ho da dire altro…

Su Asamoah.
E’ tornato a giocare interno di metà campo, è un giocatore molto affidabile“.

Difesa a tre o a quattro?
Domani giocheremo con la difesa a tre, a partita in corso vedremo“.

Ancora sul Sivilgia.
Non so come gioca, è una squadra di valore. Avrò modo di capire meglio come affrontarla“.

Su Pjanic, partirà dall’inizio?
Ho ancora un dubbio tra lui e Lemina. Domani partirà Mandzukic“.

Sulla Champions, il sorteggio…
Il Siviglia è l’unica squadra che in quarant’anni ha vinto tre volte lo stesso trofeo“.

Bonucci mancherà per problemi personali. I non convocati sono Zaza, che è a Londra e ha la possibilità di andare al West Ham, e Marrone, anche lui in uscita. Sul sorteggio? A noi interessa solo quello in campionato, contro la Lazio. Noi bisogna fare di tutto per portare a casa il risultato“.

 

Leave a Reply