Inter, De Boer: “L’Ajax? Era il momento giusto per lasciarlo”

Ajax coach Frank de Boer event:428

Intervistato dai microfoni di Voetbal InternationalFrank De Boer, tecnico olandese dell’ Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo addio all’Ajax: “Ho pensato fosse il momento giusto per lasciare l’Ajax. L’aver perso il campionato all’ultima giornata era un segno. Ad inizio estate, prima del ritiro, ho capito che dovevo andare via: “Ci risiamo, di nuovo la stessa musica, ancora al De Lutte”, ho pensato. E’ stata una sensazione mai provata prima. Anno sabbatico? Adesso capisco perché alcuni allenatori lo fanno: ad esempio Guardiola o Boot (coach di basket, ndr) dopo anni intensi, ma poi sono tornati a lavorare con rinnovata energia”.

Leave a Reply