Milan, Braida: “Quanti successi nel mondo con Berlusconi”

Cagliari Calcio v AC Milan - Serie A

Ariedo Braida, storico ex del Milan, ha parlato a Tutto Mercato Web. In seguito riportiamo l’intervista: “Sta cambiando la mappa del potere economico. La Cina è una grande potenza economica non solo in Italia ma anche in Spagna. L’Espanyol ad esempio è di proprietà di una compagnia cinese. Il mondo cambia e guarda caso le due squadre di Milano adesso sono di proprietà di gruppi cinesi“.

Tra i tanti successi conquistati quali ricorda con maggior piacere?
E’ stata un’epoca bellissima, mi limito a dire che abbiamo fatto otto finali di Champions. In questi trent’anni è la squadra che vinto più titoli a livello internazionale. Ora bisogna avere la forza di andare avanti, il passato è passato. Pensavo che Berlusconi potesse restare, è difficile vederlo senza di lui“.

Tra i tanti giocatori acquistati per il Milan ce n’è uno a cui è più legato?
Ce ne sono tanti che hanno scritto la storia. Dal milan sono passati grandissimi campioni: da Van basten a Thiago Silva, da Kakà a Ronaldinho, senza dimenticare Baresi, Maldini e Ancelotti. Ma sono così tanti che si rischia di fare un torto a qualcuno

Leave a Reply