Milan, Montella: “Bilancio della tournèe positivo. L’obiettivo è l’ Europa”

.

Conclusa la tournèe negli Stati Uniti, il nuovo Milan di Vincenzo Montella è pronto a lavorare a Milanello per preparare la nuova stagione alle porte. Il tecnico rossonero, di ritorno dagli USA, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il bilancio della suddetta tournèe e sul futuro societario, con lo storico passaggio di proprietà ufficializzato nelle scorse ore: “Cessione Milan? Sono arrivato ora da un lungo viaggio. E’ tutto ancora poco chiaro sono l’allenatore e faccio l’allenatore, niente di nuovo, faccio l’allenatore. Grazie a Berlusconi per quanto fatto in 30 anni al Milan, vediamo gli investitori cosa vorranno fare. Bilancio tournée? Sono stanco dal lungo viaggio, però il bilancio è positivo perché ho conosciuto i giocatori e loro han conosciuto me, sono molto soddisfatto“. L’allenatore parla poi del mercato, sia in entrata che in uscita: “Sul mercato siamo in sintonia con Galliani, idee chiare e condivise, dopo la tournée sono ancora più convinto di quello che ho vinto, Galliani farà il possibile per migliorare la squadra. Gomez? Grande personalità, lo conosco, viene da un campionato diverso e in prospettiva può diventare importante. Bacca è un giocatore molto forte, garantisce gol. Poi tutto il resto sapete la storia, dipende dalle intenzioni del ragazzo e dalla disponibilità economica. Niang? Mi auguro che possa esplodere, ha tante potenzialità, ma non basta per portare il Milan ad alti livelli. La squadra? C’è sempre da migliorare, col Chelsea abbiamo giocato una grande partita. L’obiettivo del Milan? Dipende dagli avversari, l’obiettivo è rientrare in Europa

Leave a Reply