Napoli, agente Higuain: “Secondo me De Laurentiis è un grande attore”

Torino FC v SSC Napoli - Serie A

Nicolas Higuain, fratello e procuratore del Pipita, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sportitalia. Queste le sue parole: Gonzalo si sta trovando bene, i compagni lo hanno accolto al meglio. Niente di strano, anche lo staff ed il presidente lo hanno accolto bene. La Juve è l’unica squadra che si è messa d’accordo velocemente con il Napoli. Tutto il mondo conosce il pensiero di Gonzalo ed i problemi che ha avuto con De Laurentiis. La Juve si è messa d’accordo velocemente sia con il Napoli che con noi. Il no al progetto Napoli? Gonzalo ha sempre difeso con onore la maglia dando sempre il massimo. Dopo tre anni semplicemente abbiamo preso la con il presidente. Il nostro pensiero è che nel periodo a Napoli Gonzalo ha difeso sempre con onore la maglia. Quando il Napoli ha saputo le intenzioni della Juve? Ripeto, è successo tutto molto velocemente. Ogni persona in questo gioco difende i propri interessi. Noi abbiamo un’idea e sappiamo che molti napoletani hanno capito che il problema non è la città o la tifoseria, il problema è il modo di pensare del presidente. Gli auguri per i 90 anni del Napoli? Ovviamente, Napoli è una grandissima città con una storia ricchissima, noi abbiamo litigato solo con la società. Il nostro problema era solo con il presidente. Il nostro pensiero è che nel periodo a Napoli Gonzalo ha sempre onorato la maglia. Mio fratello ha fatto una scelta globale, per come lavora e per la serietà del club. Per Gonzalo la Juve e comunque una sfida, perché ora c’è la responsabilità di lottare per lo scudetto e per la Champion’s. De Laurentiis ha detto che Gonzalo non è un grande attore, invece secondo me il presidente lo è, perché nonostante tutto credo sia stato molto felice di aver ricevuto 90 milioni dalla Juventus“.

Leave a Reply