Roma, Mourinho dice no al prestito di Darmian: via solo a titolo definitivo

DV2098335

Matteo Darmian potrebbe tornare in Italia, ma solo a titolo definitivo. E’ infatti chiaro come il giocatore non rientri nei piani dell’allenatore Jose Mourinho, il quale avrà presto a disposizione un nuovo terzino destro, ovvero Fabinho del Monaco. Ecco perché il portoghese non avrebbe problemi a mandar via l’italiano, tuttavia non vorrebbe cederlo in prestito, per paura di ritrovarlo sul “gruppone” l’anno prossimo. Di certo Darmian non verrebbe lasciato per una cifra molto alta, ma è pur vero che lo United vorrebbe recuperare un minimo dei 20 milioni spesi l’anno scorso per lui dal Torino. Al momento, in Italia, l’unica squadra interessata è la Roma, alla ricerca di un terzino destro e uno sinistro (visto l’infortunio di Mario Rui) e un giocatore come l’ex Milan, adattabile su entrambe le fasce, sarebbe il profilo perfetto per evitare l’acquisto di due giocatori. Tuttavia il club giallorosso è in auto-finanziamento, ovvero che non ha soldi a disposizione se non attraverso cessioni, e quindi sarebbe disposto a prendere Darmian solo a titolo temporaneo. L’unica speranza è un cambiamento di idea da parte di Mourinho, altrimenti l’affare non si farà.

One Comment

Leave a Reply