Lazio, Inzaghi: “Atalanta? Mi torna in mente il passato”

SS Lazio v Empoli FC - Serie A

A margine dell’estrazione dei calendari, in casa Lazio ha parlato il mister, Simone Inzaghi. Ecco le sue parole sulle partite che aspettano i biancocelesti nella prossima stagione: “A proposito di debutti contro l’Atalanta, ricordo con piacere il 2-2 del 2000-2001: segnai insieme a Sinisa Mihajlovic. Successivamente ci sarà una gara molto complicata contro i Campioni d’Italia: come esordio all’Olimpico sfida più ostica non poteva capitare. In generale poteva andare meglio, all’inizio avremo gare impegnative, tre trasferte nelle prime cinque, Atalanta e Chievo e ovviamente Milan sono squadre molto difficili da incontrare lontano da Roma. Ma prima o poi bisogna affrontarle tutte. Fase centrale da gestire e chiusura stimolante. Dicembre sarà il mese più tosto, perché c’è il derby e anche la doppia sfida contro Fiorentina e Inter. Sono altresì fiducioso e allo stesso tempo carico insieme alla squadra per iniziare al meglio la stagione”.

 

 

Leave a Reply