Milan, Montella non rinuncia a Suso e Niang: il tecnico pronto a confermarli in rossonero

UC Sampdoria v Torino FC - Serie A

Nonostante l’arrivo di Lapadula in rossonero, Vincenzo Montella sta valutando attentamente tutto il reparto offensivo, in attesa di sapere cosa ne sarà di Carlos Bacca, destinato oramai all’addio per approdare al West Ham. In questo senso il neo tecnico rossonero è rimasto favorevolmente colpito da Niang, Suso e Luiz Adriano. Il primo è quasi certo della permanenza, mentre per lo spagnolo bisognerà valutare se inserirlo o meno nella trattativa che porterà Musacchio a vestire la maglia del Milan, Solo in quel caso Suso abbandonerà i rossoneri. Per il brasiliano invece, si apre uno scenario diverso rispetto a quello della passata stagione. Il mancato approdo in Cina ha relegato Luiz Adriano come semplice ruota di scorta di Bacca ma secondo Montella, potrebbe rivelarsi un ottimo attaccante per il suo gioco. Per gli altri sono già state delineate le linee guida. Agazzi, Diego Lopez, Rodrigo Ely, Vergara e Calabria partiranno di sicuro, ma resta da capire se andranno via in prestito o a titolo definitivo come Matri e certamente Jeremy Menez.

Leave a Reply