Germania-Francia, formazioni ufficiali e radiocronaca

Germania-Italia amichevole

Vero e proprio big match per la semifinale di Euro2016, Francia contro Germania, i padroni di casa contro i campioni del mondo. Nella Germania assente Hummels per squalifica, Francia con tutti gli effettivi.

STATISTICHE GERMANIA-FRANCIA

Questa sarà la quinta sfida tra Germania e Francia in un importante torneo internazionale, dopo le quattro precedenti tutte ai Mondiali: la Francia ebbe la meglio nella prima sfida (6-3 nel 1958), mentre i tedeschi si sono imposti nelle successive tre (1982, 1986 e 2014). La Germania e la Francia hanno vinto il 36% degli Europei disputati finora (cinque su 14), tre i successi dei tedeschi, due quelli dei transalpini. L’ultimo giocatore francese a segnare contro la Germania in un torneo internazionale è stato Alain Giresse, nella semifinale mondiale del 1982. La Francia ha sempre subito gol in queste quattro precedenti sfide contro la Germania.

L’ultimo precedente ufficiale è l’amichevole vinta dagli uomini di Deschamps allo Stade de France il 13 novembre scorso (2-0). La Germania ha raggiunto le semifinali nelle sue ultime sei partecipazioni a Europei o Mondiali, un record assoluto per una squadra europea. Tuttavia, l’ultimo successo tedesco agli Europei è quello del 1996 – si tratta del digiuno più lungo per la Germania in questa competizione. La Germania ha vinto 14 delle ultime 18 partite giocate tra Europei e Mondiali (3N 1P). L’ultima sconfitta è arrivata proprio nella semifinale dell’Europeo del 2012. La Germania ha fatto registrare un possesso palla medio del 72% nella fase a gironi, e del 61% nella fase a eliminazione diretta.

La Germania è l’unica squadra ad avere fatto più di 1000 passaggi positivi in questo Europeo. La Germania ha vinto nelle ultime sei occasioni in cui è andata ai rigori tra Mondiali e Europei – l’unica sconfitta è arrivata nella finale di Euro 1976 contro la Cecoslovacchia. La Francia invece ha il 50% di vittorie ai rigori finora (tre su sei), ma ha perso l’unico precedente contro la Germania (Mondiali 1982). La Francia torna a giocare la semifinale di un torneo internazionale per la prima volta dal 2006 – comunque, nelle ultime tre occasioni, ha poi raggiunto la finale. La Francia è imbattuta nelle ultime 17 partite giocate in casa tra Europei e Mondiali – l’ultima sconfitta risale agli Europei del 1960 (0-2 contro la Cecoslovacchia).

La Francia ha fatto registrare il miglior attacco di questi Europei (11 gol). Il 45% dei gol francesci in questi Europei sono stati colpi di testa (5 su 11). La Francia ha perso solo una delle ultime 12 partite giocate al Velodrome di Marsiglia (8V 3N). L’unico precedente della Germania a Marsiglia è un pareggio contro la Francia in amichevole nel settembre 1968 (1-1). Thomas Müller è ancora in cerca del suo primo gol agli Europei dopo 10 partite giocate (per lui invece già 10 gol in 13 partite ai Mondiali). La Germania sarà orfana di Mario Gomez, miglior marcatore della storia tedesca agli Europei insieme a Jürgen Klinsmann(5 gol).

Nessun giocatore ha collezionato più presenze di Bastian Schweinsteiger tra Europei e Mondiali (37, come Miroslav Klose). Mesut Özil è l’unico giocatore ad avere giocato dall’inizio tutte le 24 partite della Germania tra Mondiali ed Europei dal 2010 a oggi. Olivier Giroud ha trovato la rete nelle ultime due presenze da titolare contro la Germania – proprio contro i tedeschi Giroud trovò anche il suo primo gol in Nazionale, a Brema nel febbraio 2012. Giroud ha segnato quattro gol e ha fatto tre assist nelle sei partite giocate da titolare tra Mondiali ed Europei in carriera. Antoine Griezmann ha messo lo zampino in sei gol finora a Euro 2016 (quattro marcature e due assist), più di ogni altro giocatore. Era dal 1984 (Michel Platini, 9) che un giocatore francese non segnava così tanti gol in un torneo internazionale.

FORMAZIONI UFFICIALI DI GERMANIA-FRANCIA

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Howedes, Boateng, Kimmich, Hector; Schweinsteiger, Can; Ozil, Kroos, Draxler; Muller. In panchina: Leno, Ter Stegen, Mustafi, Tah, Weigl, Schurrle, Podolski, Sanè, Gotze. Allenatore: Joaquim Loew

FRANCIA (4-3-3): Lloris; Sagna, Umtiti, Koscielny, Evra; Sissoko, Matuidi, Pogba; Griezmann, Giroud, Payet. In panchina: Mandanda, Costil, Mangala, Rami, Jallet, Digne, Cabaye, Schneiderlin, Kantè, Martial, Coman, Gignac.Allenatore: Didier Deschamps

RADIOCRONACA DI GERMANIA-FRANCIA

Leave a Reply