Fiorentina, Sousa e il rebus in attacco: Gomez andrà via ma restano dubbi su Zarate e Babacar

Mario Gomez

La stagione della Fiorentina sta per cominciare e si notano già i primi cambiamenti rispetto alla scorsa stagione. La bella esperienza di Giuseppe Rossi con il Levante della passata stagione, potrebbe rilanciare Pepito con il tecnico portoghese, anche se bisognerà ancora valutare come Sousa intenderà impiegarlo in campo durante la prima fase della stagione. Con un’instabilità tecnica rilevante, la Fiorentina resta con molti dubbi riguardo l’attacco della prossima stagione, visti i rientri di Gomez e Rossi. Con ogni probabilità l’unico ad essere sicuro della permanenza in viola resta il solo Kalinic, che a meno di clamorose offerte, dovrebbe restare alla corte del tecnico portoghese. E gli altri? Come riportato dalla Gazzetta dello sport, Gomez con ogni probabilità andrà via visto l’ingaggio esoso del calciatore e visto l’interesse di qualche club tra cui il Besiktas che vorrebbe riportarlo in Turchia. Per Babacar bisognerà valutare le offerte in arrivo dall’Inghilterra dove Middlesbrough, Crystal Palace e West Ham sembrano interessate al calciatore. Detto di Giuseppe Rossi, l’ultimo è Zarate su cui ogni scenario resta aperto.

Leave a Reply