#Euro2016 – Italia, Chiellini: “Sapevo che Eder tira forte, Buffon è un santo”

FIFA World Cup 2014 qualification match Italy vs Czech Republic

Giorgio Chiellini è stato intervistato ai microfoni di SkySport al termine della partita vinta dall’Italia per 2-0 contro la Spagna: “Siamo all’inizio. Adesso arriva il bello. Oggi ci siamo tolti qualche ‘sassone’, da Kiev a Vienna. La Spagna era la nostra bestia nera e si vedeva che avevamo qualcosa dentro. Dovevamo chiuderla prima, negli ultimi minuti è stata una sofferenza ma dietro avevamo un santo sceso in terra. L’Italia non è solo difesa e contropiede. Come abbiamo sempre detto, abbiamo i nostri pregi e i nostri difetti e l’importante è mantenere l’umiltà. Ora giochiamo contro i campioni del mondo ma abbiamo voglia di far bene e fare qualcosa di straordinario”.

Sul gol: “Sapevo che Eder tira forte e io sono andato sulla respinta”.

Leave a Reply