#Euro2016 – Germania, Podolski il ribelle: “Regole stupide”

Podolski dovrebbe essere riproposto titolare da Mancini in coppia con Icardi

Il nuovo formato a 24 squadre adottato dall’UEFA per Euro 2016 ha fatto gioire molte Nazionali, che per la prima volta hanno potuto conseguire grandi traguardi. Ma ha fatto storcere il naso a molti per come è stato organizzato. L’ultima voce critica viene da Lukas Podolski in conferenza stampa: “Non è il fatto di dover giocare con squadre meno prestigiose che mi disturba, ma che alcune abbiano dovuto attendere tre giorni in hotel prima di sapere se fossero eliminate o ripescate per gli ottavi“. Il riferimento è alla formula dei gironi all’italiana con la concessione del passaggio del turno anche alle migliori terze classificate: “In pratica potete perdere le prime due partire e avere comunque la chance di passare agli ottavi! Questo ha creato una grande confusione“.

 

Leave a Reply