#Bundesliga – Bayern Monaco, Ancelotti chiama Ibrahimovic?

Paris St Germain's Ibrahimovic reacts during their French Ligue 1 soccer match against Lorient at Parc des Princes Stadium in Paris

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic è ancora avvolto nel mister: qualche giorno fa era dato per fato il suo passaggio al Manchester United (visite mediche programmate) ma a quanto pare nelle ultime ore si sarebbe inserito il Bayern Monaco, che deve fare i conti con la possibilità di salutare il proprio bomber Robert Lewandowski, continuamente corteggiato dal Real Madrid. L’affare non dispiacerebbe a nessuno, ne a Ibra, che potrebbe competere finalmente per la Champions League, ne ad Ancelotti, a cui il giocatore non dispiace affatto: “So che ha 34 anni, ma chiunque abbia lavorato con i calciatori sa che non è un tipico 34enne. Se dice che può diventare ancora più forte, è perché lo pensa davvero. Lui è sicuramente migliore di tutti gli altri calciatori 34enni che conosco

Del futuro del suo assistito ha parlato anche Mino Raiola, agente del giocatore: “Io ho già preso una decisione, ma lui no. E’ molto impegnato con gli Europei e per rispetto al suo paese, al ct e alla squadra vuole rimanere focalizzato solo su questo“.

Leave a Reply