Palermo, problemi di bilancio: Zamparini spinge per la cessione di Vazquez

wpid-zamparini

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il Palermo sarebbe in grave ritardo rispetto alla bilancia dei pagamenti e quindi, per qfroza di cose, dovrà per forza di cose cedere qualcuno. Il primo indiziato è sempre Franco Vazquez, l’unico in questo momento che potrebbe portare copioso ossigeno nelle casse rosanero. Proprio per questo Zamparini avrebbe mandato Foschi e la dirigenza a trovare una squadra in grado di pagare Vazquez, entro il 30 giugno, data limite per il controllo del bilancio annuale. Tuttavia al momento nessuna squadra sembrerebbe disposta a pagare i 30 milioni richiesti dal patron e la squadra al momento maggiormente interessata, la Roma, non sembra intenzionata a fare colpi in entrata prima di Luglio. Le ipotesi potrebbero essere quindi: 1) Zamparini decide di abbassare le pretese per il giocatore, aumentando quindi la concorrenza fra squadre per ricavare comunque un guadagno utile. 2) La società riesce a trovare squadre straniere (sopratutto orientali) in grado di pagare il cartellino dell’italo-argentino 3) si cerca di accumulare un tesoretto con vendite minori. Qualsiasi soluzione adottata sarà comunque una sconfitta per la tifoseria del Palermo, che dovrà molto probabilmente affrontare un’altro anno molto complicato in Serie A.

Leave a Reply