#Euro2016- Italia, i conti nelle tasche azzurre

eder-italia-2

Dopo l’approdo agli ottavi della nostra nazionale, si possono fare i primi conti sportivi della spedizione ad Euro2016, per quelli economici si dovrà attendere almeno i quarti di finale, i bonus legati ai vari traguardi sono: il secondo posto varrà circa 220mila euro, la semifinale 170mila, l’accesso ai quarti circa 130mila, in caso di vittoria gli azzurri percepiranno a testa 260 mila euro, rispetto agli europei del 2012 l’asticella è stata alzata e tutti, dopo le grandi prestazioni, si aspettano di andare a Parigi.

Leave a Reply