Germania-Polonia, sfida d’alto livello per il primato del Gruppo C: le probabili formazioni

Mario-Goetze

Germania e Polonia sono le due formazioni più forti del Girone C ed entrambe le compagini vengono da una vittoria nella prima partita rispettivamente contro Ucraina e Irlanda del Nord. I campioni del mondo restano favoriti per il primo posto nel girone ma l’insidia polacca può rappresentare un vero e proprio ostacolo sul cammino tedesco. I polacchi nelle qualificazioni al torneo sono già riusciti a battere i tedeschi e chissà che non possa riottenere un nuovo successo vista la rosa molto forte soprattutto a centrocampo, chiave di volta delle prime partite di Euro 2016. Nelle ultime 20 partite tra queste due nazionali, solo una volta la Polonia è riuscita a battere la Germania, mentre i tedeschi dal canto loro, vantano un titolo mondiale conquistato appena due anni fa, titolo che gli permette di “guardare” le altre nazionali da un gradino più alto e di incutere paura tanto quanto basta.

QUI GERMANIA. Joachim Loew avrà quasi tutta la rosa a disposizione, con qualche dubbio tra Hummels (non al top della forma) e Mustafi e tra Goetze e Gomez per il ruolo di prima punta. Come dichiarato già dallo stesso CT tedesco, contro la Polonia bisognerà puntare sulla rapidità e sulla percussione offensiva tra le linee in modo da non dare punti di riferimento agli avversari. Per questo ci sono buone probabilità di veder Goetze e non Gomez dal primo minuto. Il resto della squadra verrà composta dal portiere Neuer, dai difensori Hoewedes, Boateng, Mustafi, Hector e dai centrocampisti Kroos, Khedira, Muller, Ozil e Draxler.

QUI POLONIA. Adam Nawalka conferma il solito 4-4-1-1 che in più di un occasione si trasformerà in un più offensivo 4-2-3-1. Pochi i dubbi del CT polacco sulla scelta dell’undici titolare. In porta non ci sarà Szczesny per infortunio, al suo posto Fabianski. In difesa confermata la solida coppia difensiva formata da Glik e Pazdan mentre come terzini ci saranno ancora una volta Piszczek e Jedrejczyk. A centrocampo sarà importantissimo l’apporto di Krychowiak e Maczynski ai due esterni che probabilmente saranno Blaczykowski e Grosicki con quest’ultimo in ballottaggio con l’ottimo giovane esterno Kapustka. Davanti i soliti Milik e Lewandowski.

Le probabili formazioni:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Hoewedes, Boateng, Mustafi, Hector; Khedira, Kroos, Muller, Ozil, Draxler; Goetze. Allenatore: Joachim Loew.

Polonia (4-4-1-1): Fabianski; Piszczek, Pazdan, Glik, Jedzejczyk; Krychowiak, Maczynski, Grosicki, Blaczykowski; Milik, Lewandowski. Allenatore: Adam Nawalka.

Arbitro: Sig. Sander van Roekel (NED).

Seguite la Radiocronaca su http://www.radiogoal24.it/radio/

Leave a Reply