Irlanda-Svezia, Ibrahimovic guida gli scandinavi: le probabili formazioni

Zlatan Ibrahimovic

Irlanda-Svezia apre, alle ore 18.00, il Gruppo E. Zlatan Ibrahimovic è, ovviamente, l’uomo più atteso. Proprio l’attaccante potrebbe diventare il primo giocatore a segnare in 4 edizioni diverse degli Europei (record che potrebbe centrare anche Cristiano Ronaldo, ndr).

I precedenti sono 10: 5 vittorie per la Svezia, 2 pareggi e 3 vittorie per l’Irlanda. Da segnalare però che in 3 delle ultime 4 gare contro i britannici, la Nazionale scandinava non abbia mai segnato.

QUI IRLANDA. Il Ct O’Neil punta sul 4-3-1-2 con Randolph in porta, Brady, Clark, O’Shea e Coleman in difesa. In mezzo al campo spazio a McCarthy, Whelan ed Hendrick mentre Hoolahan giocherà alle spalle di Long e Walters, stelle dell’attacco.

QUI SVEZIA. Erik Hamren risponderà con un 4-4-2 e schiererà Isaksson in porta, Olsson, Lindelof, Granqvist e Lustig in difesa. Spazio a Forsberg e Durman sulle corsie laterali, mentre Kallstrom e l’ex juventino Ekdal giocheranno in mezzo al campo. In attacco Berg affiancherà Zlatan Ibrahimovic.

Le probabili formazioni:

Irlanda (4-3-1-2): Randolph; Brady, Clark, O’Shea, Coleman; McCarthy, Whelan, Hendrick; Hoolahan; Long, Walters. Allenatore: Martin O’Neill

Svezia (4-4-2): Isaksson; Olsson, Lindelof, Granqvist, Lustig; Forsberg, Ekdal, Kallstrom, Durmaz; Berg, Ibrahimovic. Allenatore: Erik Hamren

Arbitro: sig. Milorad Mazic (SER)

 

 

Leave a Reply