#Euro2016 – Italia, Cannavaro: “Ho sensazioni positive. Manca una stella in questa squadra”

fabio-cannavaro

Fabio Cannavaro, campione del mondo e capitano con l’Italia nel lontano luglio del 2006, ha parlato ai microfoni di Sky Sports del possibile cammino degli azzurri ad Euro2016: “Ho sensazioni positive, c’è un buon allenatore e buoni giocatori. Certo, manca la stella, ma se gli azzurri lavoreranno come squadra i risultati potranno arrivare. Insigne è un giocatore che ha molta fantasia ma se Conte ha scelto di giocare con il 3-5-2 e le ali che dovranno coprire le fasce Lorenzo dovrà sacrificarsi. Lo ha sempre fatto, e credo che troverà spazio. In una competizione come questa servono tutti, alcune volte i giocatori partono come riserve ma finiscono per essere titolari. L’emozione è forte all’inizio di Europei e Mondiali. L’esperienza in Cina mi stimola molto, non pensavo che mi piacesse così tanto. Sto facendo esperienza all’estero ma spero di tornare in Italia, so che potrei avere l’opportunità di tornare in Nazionale e dovrò farmi trovare pronto. Stasera l’Italia deve giocare da squadra. Quando in passato l’abbiamo fatto abbiamo sempre avuto grandi soddisfazioni. Gli azzurri devono crederci e provare a sfruttare la presunzione del Belgio cercando di vincere magari con un solo tiro in porta, come successo anche altre volta in passato“.

 

Leave a Reply