#CopaAmerica – Brasile eliminato! Dunga: “Perso per un goal di mano”

Dunga

Il Brasile è fuori dalla Copa America. Nella notte, infatti, la Selecao di Carlos Dunga ha perso 1-0 contro il Perù (goal decisivo, di mano, di Ruidiaz) ed ha salutato la competizione. Inutile immaginare le reazioni negative in patria, per una Nazionale che, senza il talento di Neymar, fa una tremenda fatica a imporre il proprio gioco e, di conseguenza, a vincere.

Il Ct ha parlato dopo l’eliminazione soffermandosi molto sull’operato dell’arbitro: “Abbiamo visto tutti cosa è successo. Non capisco come dopo quattro minuti di colloquio tra arbitro e assistente non sia cambiando nulla. Il Brasile è stato eliminato non giocando a calcio. Non sono spaventato per il mio futuro. Si tratta di un processo di transizione e bisogna avere pazienza. Il tifoso brasiliano è abituato a vincere e lo vuole subito”.

Dunga ha poi parlato dell’altro obiettivo, la medaglia d’Oro ai Giochi Olimpici di Rio: “Dobbiamo conquistare il titolo, cercheremo di farcela, per vincere una medaglia che ci manca nel nostro palmares”.

Leave a Reply