#Europei2016, Turchia-Croazia: formazioni ufficiali e radiocronaca

modric

Radiocronaca su Radiogoal24 dalle ore 14.45

Alle ore 15.00, allo stadio Parco dei Principi di Parigi, va in scena la prima partita del Gruppo D tra Turchia e Croazia. Entrambe le compagini hanno, ovviamente, voglia di passare il girone e, con la Spagna distratta dal caso De Gea, chissà che magari non puntino anche alla leadership del gruppo. Sono due i precedenti in un Europeo: nella fase a girone di Euro 1996, quando si impose la Croazia per 1-0 e nei quarti di finale di Euro 2008 quanto, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, furono i turchi ad imporsi 3-1 ai calci di rigore.

QUI TURCHIA. Il commissario tecnico Fatih Terim dovrebbe puntare sul collaudato 4-2-3-1. Ballottaggio in porta tra Babacan e Volkan, mentre per la linea difensiva non ci sono dubbi: spazio a Gonul, Topal, Balta e al neo acquisto dell’Inter Erkin. Selcuk Inan guiderà il centrocampo mentre è sulla trequarti che esce fuori tutto il talento di questa squadra con Calhanoglu, del Bayer Leverkusen, e Arda Turan, del Barcellona, che insieme al giovane talento Ozyakup agiranno alle spalle d Tosun.

QUI CROAZIA. Tanta “Italia” nella Nazionale di Ante Cacic, infatti saranno titolari il terzino del Sassuolo Vrsaljko, i centrocampisti dell’Inter Perisic e Brozovic e l’attaccante juventino Mandzukic . Il tecnico della Croazia propone un 4-2-3-1 ricco di fantasia con Corluka e Srna, i veterani, a guidare la difesa e con la qualità “spagnola” di Modric, Rakitic a centrocampo. Unico ballottaggio tra Brozovic e Pjaca.

Le probabili formazioni:

Turchia (4-2-3-1): Babacan; Gonul, Topal, Balta, Erkin; Tufan, Inan; Calhanoglu, Ozyakup, Turan; Tosun . Allenatore: Fatih Terim

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Srna, Corluka, Vida, Strinic; Modric, Badelj; Brozovic, Rakitic, Perisic; Mandzukic. Allenatore: Ante Cacic

Arbitro: sig. Jonas Eriksson (SVE)

 

Leave a Reply