Polonia-Irlanda del Nord, appuntamento con la storia: le probabili formazioni

lewandowski

Oggi a Nizza (ore 18) avverrà un piccolo miracolo sportivo solo con il debutto dell’Irlanda del Nord in un campionato europeo. La piccola compagine di Michael O’Neill si presenta all’appuntamento con 18 giocatori su 23 militanti in campionati inglesi soprattutto di medio-basso livello. Di fronte a una Polonia che, con Robert Lewandowski in attacco, ambisce a essere una delle grandi sorprese del continente.

QUI POLONIA. Odore di Italia negli undici schierati dal c.t. Adam Nawalka. Oltre al romanista Szczesny in porta e al torinista Glik in difesa, a centrocampo si vedranno il viola Błaszczykowski e l’udinese Zielinski. I due attaccanti nel 4-4-2 polacco saranno Lewandowski (ovviamente) e Milik, attaccante dell’Ajax nel mirino di alcuni club di Serie A.

QUI IRLANDA DEL NORD. Un ‘italiano’ anche nella formazione britannica: si tratta di Lafferty, che nel 2013-14 ha militato nel Palermo. Sarà lui a guidare l’attacco insieme a Ward. La squadra sarà schierata con un 3-5-2, che però sul campo dovrebbe trasformarsi in un più conservativo 5-3-2. Perno della difesa sarà Evans, centrale del Manchester United.

Le probabili formazioni:

Polonia (4-4-2): Szczęsny; Piszczek, Glik, Pazdan, Jędrzejczyk; Błaszczykowski, Krychowiak, Mączyński, Zielinski; Milik, Lewandowski. Allenatore: Adam Nawalka

Irlanda del Nord (3-5-2): McGovern, McNair, Cathcart, McAuley, Evans, Ferguson, Norwood, Baird, Davis, Lafferty, Ward. Allenatore: Michael O’Neill

Arbitro: sig. Ovidiu Hategan (ROM)

Leave a Reply