Inghilterra-Russia: formazioni ufficiali e radiocronaca

Rooney

Dopo la vittoria del Galles per 2-1 contro la Slovacchia, alle ore 21.00 va di scena la seconda e più attesa sfida del gruppo B di Euro2016. La sifda vedrà fronteggiarsi l’Inghilterra e la Russia, ma a tenere banco sono soprattutto le notizie fuori dal campo e legate all’ordine pubblico: continui scontri tra gli hooligans inglesi e i tifosi francesi, ai quali in un secondo momento hanno partecipato anche i supporters russi. Si contano feriti, 5 arresti e 3 persone condotte davanti ai giudici per direttissima. La situazione resta tesisssima all’esterno del Vèlodrome di Marsiglia, laddove si disputerà la gara, con le misure di sicurezza già raddoppiate a causa del rischio  attentati.

Tornando al campo, ecco di seguito tutte le statistiche dell’incontro:

L’ultima volta in cui l’Inghilterra ha affrontato la Russia/URSS agli Europei è stato nel 1988. Gli ex URSS vinsero 3-1 nella fase a gironi. Prima di allora l’unico precedente in questa competizione risale al 1968, in cui gli inglesi vinsero 2-0 (e conquistarono il terzo posto finale).

Per l’Inghilterra si tratta della nona qualificazione agli Europei. L’ultima volta che la competizione si è disputata in Francia (1984), i Tre Leoni non hanno ottenuto la qualificazione.

Agli Europei, l’Inghilterra non è mai andata oltre le semifinali. Nel 1968 si è piazzatata terza e nel 1996 è stata eliminata in semifinale dalla Germania. Gli inglesi sono stati sconfitti ai rigori in tre delle ultime quattro partecipazioni agli Europei (1996, 2004, 2012).

L’Inghilterra non ha mai vinto la prima partita di un campionato Europeo (quattro pareggi e quattro sconfitte).

Quattro degli ultimi sei gol messi a segno dall’Inghilterra agli Europei sono stati realizzati su palla inattiva (tre da calcio d’angolo e uno da punizione indiretta).

L’inghilterra è stata l’unica squadra a vincere tutte le partite di qualificazione a Euro 2016 (10 su 10).

Per la Russia si tratta dell’11ª partecipazione (comprese quelle dell’ex URSS) agli Europei. Solo la Germani finora ne conta di più (12).

Con il nome di Unione Sovietica, la Russia ha vinto il primo Europeo nel 1960 superando (2-1) in finale la Jugoslavia dopo i tempi supplementari. L’ex URSS ha perso poi le successive tre finali degli Europei (1964, 1972 e 1988).

La Russia ha tenuto la porta inviolata soltanto due volte nelle ultime 15 gare degli Europei (contro Grecia e Svezia nel giugno 2008).

Le ultime due partite di apertura di un Europeo giocate dalla Russia sono terminate 4-1 (sconfitta contro la Spagna nel 2008, vittoria contro la Repubblica Ceca nel 2012).

LE FORMAZIONI

Inghilterra, 4-3-1-2: Hart; Walker, Smalling, Cahill, Rose; Dier, Milner, Wilshere; Rooney; Kane, Vardy. All. Hodgson

Russia, 4-2-3-1: Akinfeev; Smolnikov, Beretzuski, Ignaschevich, Schennikov; Glushakov, Golovin; Kokorin, Shirokov, Shatov; Dzyuba. All. Slutsky

POTRETE VIVERE LE EMOZIONI DELLA GARA IN DIRETTA SU RADIOGOAL24 GRAZIE AL NOSTRO ESCLUSIVO SERVIZIO DI RADIOCRONACA LIVE – LA DIRETTA INIZIERA’ ALLE 20.55

 

Leave a Reply