#UnCalcioAllaStoria – Pronti per Euro 2016: tra storia e pronostici

FBL-EURO-2016-FRA-DRAW

Siamo pronti a dare il via alla Coppa Henri Delaunay, tra due giorni in Francia infatti partirà l’attesa manifestazione continentale che vedrà gli azzurri protagonisti.

Abbiamo scelto di chiamare la competizione con il suo nome storico. Le squadre pronte a giocare per il titolo sono 24, l’edizione di quest’anno sarà, secondo la UEFA, l’ultima giocata in un solo Paese.

Dal 2020 infatti dovrebbe partire un torneo itinerante che girerà altre 13 città.

L’ultimo Europeo giocato in Francia, grazie ai gol di Michel Platini, fu vinto dai padroni di casa: Il trascinatore dei padroni di casa segnò 9 gol diventando anche capocannoniere della competizione. Nessun giocatore è mai più riuscito a segnare tanti gol in una singola competizione.

La più grande vittoria risale all’edizione giocata in Portogallo nel 2004: la Grecia portò a casa la competizione, battendo a Lisbona, proprio i padroni di casa. Il gol di Charisteas, consegnò alla Grecia il suo primo, e unico,  storico trionfo a livello internazionale.

Le ultime due edizioni della manifestazione sono state vinte dalla Spagna, nel 2012 gli spagnoli hanno eliminato in finale proprio la nostra nazionale, con un risultato abbastanza netto.

Il Toto vincitore non manca, infatti un studio coordinato dal Prof. Achim Zeileis dell’università di Innsbruck, ha permesso di individuare, attraverso complessi modelli statistici, Francia e Germania come possibili finaliste a Parigi.

Mancano ormai pochi giorni all’inizio, gli stadi sono ultrablindati e le squadre cominciano ad arrivare nelle varie città, Euro 2016 può iniziare.

Leave a Reply