#LegaPro – Venezia, Inzaghi felice del progetto: “Sono in una società incredibile”

Filippo-Inzaghi-Allenatore

Pur avendo ricevuto numerose offerte di categoria superiore e anche da squadre estere, Filippo Inzaghi ha voluto appoggiare il progetto portato avanti dal Venezia, squadra che milita attualmente in Lega Pro, facendo così un “passo indietro” rispetto all’esperienza con il Milan. Nel giorno della sua presentazione ufficiale, Inzaghi si è detto entusiasta della scelta fatta, elogiando il Presidente dei veneti, Joe Tacopina: “Tacopina non è un presidente da Lega Pro ma un presidente da Champions League. Se i nostri giocatori saranno ambiziosi come lui presto saliremo in alto. Non conta dove si è, io sono emozionato come il primo giorno di scuola, stare lontano dal campo mi ha fatto male, comincerei anche domani. Sono carico e siamo nella più bella città del mondo, voglio trasmettere la mia voglia ai ragazzi. Non contano i soldi, se fosse per quelli sarei andato altrove”. Detto del suo entusiasmo della sua voglia di ricominciare alla grande, Inzaghi ha dichiarato di aver ricevuto numerose offerte da altri club ma di aver scelto il Venezia alla prima occasione: “Avevo diverse offerte da squadre di categorie superiori ed anche dalla Cina ma quando è arrivata la chiamata del Venezia non ho avuto dubbi nell’accettare. Sono in una società incredibile che vuole quello che voglio io. Sappiamo che ora tutti vorranno battere il Venezia e questo i miei giocatori dovranno capirlo subito, Io voglio tornare in A col Venezia”.

Leave a Reply