Empoli, Corsi: “Saponara piace a molte squadre. Mario Rui è della Roma mentre Giampaolo punta in alto”

saponara

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha parlato a Sportitalia del mercato della società toscana: Saponara piace a diverse società italiane. Io non chiedo nessuna cifra, è il mercato che parla. Fino a gennaio ha fatto un grande campionato per poi fermarsi per problemi fisici. Dopo è tornato ai suoi livelli. E’ una valutazione che faranno tutti. Il mercato dirà quanto vale il calciatore. Potenzialmente è il giocatore più importanti del nostro campionato. Dietro a quelli che vanno in Nazionale mi vengono in mente una decina di giocatori che possono imporsi. Ma sarà solo il campo a dirlo e vedremo dove giocherà Saponara”.

Su Mario Rui alla Roma: “C’è una base di accordo con la Roma. Non dovrebbero esserci problemi. Tutto passerà dall’accordo con il calciatore e il trasferimento dovrebbe concretizzarsi in una settimana”.

Su Zielinski che piace a molte squadre e farà ritorno all’Udinese: “Ha il prospetto di un campione. E’ straordinario, è al 70% delle sue possibilità. E’ un Vidal come prospettive. Ha grandi margini di miglioramento dal punto di vista fisico e nella lettura della situazioni che lo porteranno ad essere uno dei centrocampisti moderni più forti”.

Su Marco Giampaolo ed il suo addio: “E’ un uomo di calcio, è pronta nella gestione dei fattori esterni. A Empoli è tutto molto facile perchè l’ambiente è sereno ma lui ha grandi capacità di gestione e di meccanismi mediatici cui fanno fronte le grandi società. Il suo addio? Le motivazioni sono state fondamentali. Sapeva che avrebbe perso degli elementi importanti. Sarà una stagione molto a rischio. Dopo una bella stagione mira a qualcosa di più e quindi meglio andare a trovare altri per vivere una stagione che sarà molto difficile”.

Leave a Reply