#Ligue1 – PSG, Al-Khelaifi: “Quest’anno abbiamo fallito non vincendo la Champions. Ora ci saranno cambiamenti”

Al Khelaifi

Nasser Al-Khelaifi, presidente del PSG, ha parlato a Le Parisien del presente e futuro del suo club: “Credo che in questa stagione il PSG abbia fallito, nonostante i trofei nazionali. In Europa non abbiamo raggiunto l’obiettivo, quindi considero negativa la stagione e sono molto deluso. L’eliminazione col City è stato il peggior momento della mia gestione, soprattutto perché non ho visto la giusta fame nei giocatori. Blanc? Lo sostengo da tre anni, ma ora devo pensare a costruire un gruppo forte per la prossima stagione. Sto riflettendo sui cambiamenti, se devo cambiare la dirigenza, lo staff o i giocatori. Sicuramente qualcosa succederà quest’estate, dopo cinque anni è necessario un nuovo ciclo. Un giorno voglio sfilare sugli Champs Elysees con la Champions e ci riuscirò, ma per farlo devo cambiare qualcosa. Blanc via? Non scendo nei particolari, dico solo che ci saranno cambiamenti. Leonardo? Ho un grande rapporto con lui, un giorno potrebbe tornare ma per adessonon fa parte del nostro progetto. Mi fido di Olivier Letang. Ero a Milano il giorno della Champions, sono stato invitato ma non sono andato perché in quella gara doveva esserci il PSG. Chi per il dopo Ibra? E’ stato un grande, ma Cavani è uno dei migliori al mondo quindi perché cercare altro? Abbiamo bisogno di giocatori che abbiamo fame, che siano pronti a morire per il PSG. Neymar e Ronaldo? Se un giorno vinceremo la Champions vi dirò un segreto… Ben Arfa? E’ un grande giocatore. E’ un’opzione per noi, ma ce ne sono molte altre”.

Leave a Reply