Bologna, Sabatini non arriva: Bigon è in pole. Gli altri candidati

Bigon non si sbilancia ancora sul futuro di Rafa Benitez

Walter Sabatini non lascerà la Roma tanto presto. James Pallotta, infatti, pare intenzionato ad andare avanti col suo attuale direttore sportivo almeno fino alla fine del contratto. Il Bologna dal canto suo, che contava sull’arrivo del dirigente giallorosso, dovrà virare quindi verso altre figure. Su tutte – scrive oggi La Repubblica – torna di moda il nome di Riccardo Bigon dell’Hellas Verona, ritenuto capace dalla dirigenza felsinea per i programmi futuri.

L’amministratore delegato Fenucci però, non avendo ancora il nero su bianco da parte dell’ex diesse del Napoli, tiene calde almeno un altro paio di piste: sia Daniele Pradè della Fiorentina che Carlo Osti della Sampdoria continuano pertanto ad essere monitorati.

Leave a Reply