Lazio, Klose: “Rigore? Di solito non li tiro mai. Futuro? Non lo so, vedremo”

LAZIO TORINO

Nella partita d’addio non poteva non timbrare il cartellino. Stiamo parlando ovviamente di Miroslav Klose che, grazie al calcio di rigore trasformato nel secondo tempo, chiude al meglio la sua avventura con la maglia della Lazio. L’attaccante tedesco ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport al termine del match dell’Olimpico per per 4-2 dai biancocelesti: “Mi hanno messo un po’ di pressione perché non tiro mai i rigori ma alla fine va bene così. Il gol che porto nel cuore? Il primo, quello nel derby è stata un’emozione per me e per la squadra, è stato fantastico. Ho visto la gente piangere”, ha detto il tedesco che sul futuro ha aggiunto: “Non lo so cosa farò, ho detto al mio manager che volevo finire bene la stagione e adesso vediamo cosa c’è sul tavolo e poi decidiamo. La gara che porterai nel cuore? La finale di Coppa Italia contro la Roma”. 

Leave a Reply