Torino, Ventura: “Siamo stati sfortunati, peccato per gli ultimi 10′ “

Sport Calcio: Serie A: Juventus-Bari

Il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta subita in casa contro il Sassuolo per 3-1: “Abbiamo giocato bene per 75 minuti, non subendo un tiro in porta a parte il gol a freddo, che abbiamo prontamente recuperato. Ci siamo anche presentati di fronte al portiere in alcune occasioni come quella di Martinez, che ha preso la traversa a Consigli battuto, e in un’altra occasione con Belotti. Ero assolutamente soddisfatto della gara dei miei, poi a un quarto d’ora dalla fine prendiamo un gol su calcio d’angolo, come è avvenuto spesso in passato, vedi Genova, vedi Roma e sprechiamo tutto. Ci siamo poi buttati in avanti per rimediare, ma senza raziocinio. Noi però siamo una squadra che deve giocare, lo ripeto sempre. Così possiamo vincere o perdere, ma creando e ragionando, buttando il cuore oltre l’ostacolo come oggi concediamo praterie che in Serie A non puoi permetterti di lasciare agli avversari”. 

Il futuro? “Ripeterlo tutte le settimane è un po’ fastidioso, ma abbiamo un programma da portare avanti, ci sono due anni di contratto e quindi non vedo di cosa parlare. Poi io lo sanno tutti che sogno di allenare il Manchester United o almeno la Nazionale (scherza, ndr), vi do il titolo per domani”.

Leave a Reply