#PremierLeague – Liverpool, il presidente degli Emirati Arabi Uniti vuole il club dei Reds

Khalifa

Voci di mercato confermano che l’Inghilterra, in particolare la Premier League, è uno straordinario  e ricco approdo per gli sceicchi orientali. Dopo l’arrivo del russo Abramovich al Chelsea e dell’arabo Zayd Al Nahyan al Manchester City, ecco arrivare un altro miliardario pronto a comprare un club inglese e a sfruttare il ricco business che regala il campionato inglese.
Si tratta del fratello dell’attuale patron dei Citizens e cugino di Al Thani, azionista di maggioranza del Paris Saint GermainKhalifa Bin Zayed Al Nahyan che altro non è che il presidente degli Emirati Arabi Uniti.

Il presidente avrebbe intavolato una pazzesca offerta di 700 milioni di sterline al Liverpool, attualmente gestito dalla società americana Sport FenwaySecondo i piani,con la gestione di Khalifa, detentore di un patrimonio di 21 miliardi di dollari,  il club dei Reds diventerebbe il più ricco della Premier League, se non del mondo. superando, oltre al patrimonio della Fenway che, nonostante gli investimenti, non è riuscito a portare la squadra ai livelli sperati, il club del fratello Zayd (Manchester City).

Ecco la classifica dei club più ricchi della massima serie inglese nel caso Khalifa comprasse il Liverpool:

Liverpool con Khalifa (21 bilioni), Manchester City di Zayd (20 bilioni), Chelsea di Abramovich (5,3 bilioni), Tottenham Hotspur di Joe Lewis (4,9 bilioni) e l’Arsenal di Stan Kroenke (4 bilioni).

 

Leave a Reply