Milan, Brocchi deluso: “Poca rabbia: queste partite dobbiamo vincerle”

Potrebbe essere Brocchi il sostituto di Inzaghi al Milan

Stecca il Milan di Christian Brocchi all ‘prima’ a San Siro. I rossoneri, infatti, non sono andati oltre lo 0-0 col Carpi nel posticipo della 34ma giornata di campionato. Il neo tecnico rossonero – riporta online La Gazzetta dello Sport – esprime così il suo rammarico per il mancato successo: “Abbiamo avuto poca rabbia nell’andare a fare gol, abbiamo tenuto in mano il gioco per tutta la partita, con giocate anche di qualità, ma c’è mancata la finalizzazione e purtroppo alla fine la partita è questa. – ha analizzato – Detto questo il Milan queste partite deve vincerle, soprattutto in casa deve avere una rabbia diversa: a tratti qualcosa di buono si è visto, come la voglia di continuare a giocare la palla e non lasciarci andare in lanci lunghi, ma l’attacco della porta ci è mancato. Dobbiamo lavorare affinché questi attaccanti, di cui sono contento, affinino la loro intesa: alcune situazioni di gioco non le interpretano bene, ma con il lavoro miglioreremo“.

Leave a Reply